logo psicologo psicoterapeuta

Dr. Davide Livio - psicologo Cantù
Ipnosi - EMDR - Mindfulness

Psicologo psicoterapeuta. Ricevo a Cantù e Rho. Laureato in psicologia clinica e di comunità presso l’università di Milano – polo Bicocca, abilitato all’esercizio della psicoterapia presso la Scuola Europea di Psicoterapia Ipnotica SEPI – Associazione Medica Italiana per lo Studio della Ipnosi AMISI; formato in EMDR presso l’associazione EMDR per l’Italia; iscritto all’albo degli psicologi della Lombardia con il numero 03/13228.

Svolgo costantemente attività di formazione e di supervisione individuale presso professionisti certificati.

Attualmente sono dirigente psicologo psicoterapeuta a tempo indeterminato presso la ASST Rhodense e ricevo in libera professione presso gli studi multidisciplinari Equilibri di Cantù e Rho.

prenota on line - Dr davide livio
psicologo psicoterapeuta

Esperienza - Psicologo Cantù

Ho maturato 12 anni di esperienza come psicologo psicoterapeuta nel settore pubblico e privato. Ho lavorato in area educativa, scolastica, penitenziaria, giuridica, psichiatrica e di psicologia dell’emergenza. Sono formato per la terapia di adolescenti, adulti, coppie e limitatamente alla psicotraumatologia EMDR anche per i bambini sotto ai 12 anni.

Attualmente sono dirigente psicologo psicoterapeuta presso la ASST Rhodense dove mi occupo di psicoterapia e psicotraumatologia. Lavoro presso i miei studi di Rho e Cantù come libero professionista. Qui è possibile consultare il mio curriculum vitae completo.

DOVE RICEVO

psicologo cantù
psicologo rho

Ricevo come Psicologo Cantù e psicologo Rho solo su appuntamento.

Visite a domicilio esclusivamente se chi richiede un colloquio è  fisicamente impossibilitato a raggiungere gli studi.

 

psicologo online

Ricevo anche come psicologo online. E’ possibile anche l’impiego di EMDR o psicoterapia ipnotica online. E’ stato dimostrato che Il supporto psicologico può essere efficace anche on-line. Per la psicoterapia è più efficace il contatto di persona. Essenziale per un buon esito, avere a disposizione una buona connessione, delle cuffie, uno spazio silenzioso e dotato della massima privacy.

psicologo Cantù

Terapia Individuale

La psicoterapia individuale è lo strumento principe per l’individuo che vuole modificare il proprio modo di reagire al mondo. E’ una relazione finalizzata a migliorare le proprie capacità emotive e relazionali. La motivazione può essere duplice: conoscere meglio sè stessi con l’aiuto del terapeuta e ritrovare il proprio benessere tramite tecniche specifiche. Durante le prime sedute vengono chiariti insieme gli obiettivi e le modalità che possono portare ad un risultato di successo.

Terapia di coppia

La psicoterapia di coppia risponde alla domanda di coppie che non riescono più a ritrovare il loro equilibrio. Spesso il malessere è condiviso e il passo di intraprendere una psicoterapia è un modo per trovare nuovi modi per ricostruire il rapporto. Sovente, durante il percorso di psicoterapia di coppia, possono essere utili colloqui individuali per chiarire le tematiche che portano al conflitto o alla incomprensione.

Supporto alla genitorialità

Il lavoro più difficile del mondo. Non esiste un manuale e l’errore, o il presunto errore, è all’ordine del giorno. Durante un percorso di supporto alla genitorialità non è quasi mai possibile dare delle risposte, ma, al contrario aiutare i genitori a porsi le giuste domande per provare a ripristinare un equilibrio e un benessere che spesso nel percorso di crescita dei figli vengono meno.

psicologo Rho - Strumenti - Psicologo Cantù

colloquio psicologico

Un colloquio psicologico è un incontro durante il quale è possibile in atmosfera non giudicante e assolutamente privata, riconoscere le proprie emozioni, i propri vissuti e il legame che la propria storia evolutiva ha con il proprio modo di vivere. Spesso i sintomi che ci portano in consultazione sono frutto di meccanismi molto evidenti che da soli fatichiamo ad individuare. In molte situazioni, la consulenza psicologica è di per sè sufficiente ad elaborare il proprio vissuto e modulare la sofferenza.

Mindfulness

La mindfulness (pienezza mentale) è un attitudine che possiamo sviluppare dapprima comprendendone la natura e poi, praticandola in modo costante e sistematico. E' un modo di vivere. Un modo di prestare attenzione a sè stessi, alla propria consapevolezza. Tecnica antichissima, originariamente Vipassana, tradotta nel linguaggio e nella pratica da un medico americano per aiutare le persone a gestire lo stress e le emozioni. A partire dagi anni 80...

Domande frequenti

La decisione di chiamare uno psicologo o uno psicoterapeuta spesso viene vissuta con fatica. Sia per gli stereotipi comunemente presenti su “chi va dallo psicologo”… “lo psicologo è per i matti”, “voglio farcela da solo”, “che differenza c’è fra uno psicologo e un buon amico”… Sia per la difficoltà con cui può definirsi il lavoro dello psicoterapeuta. Gli stereotipi che vediamo nei film e la presenza di moltissime scuole di psicoterapia differenti rendono difficile capire se e quale professionista scegliere.

Dal punto di vista pratico, mi sembra più semplice elencare alcune delle motivazioni che più frequentemente portano le persone a chiedere il mio aiuto:

  • Sei stato vittima di un trauma (fisico o psicologico);
  • sentimenti di tristezza e di impotenza, senza un apparente motivo e senza trovare una soluzione;
  • il giudizio degli altri diventa più importante del tuo punto di vista o comunque ricerchi approvazione costantemente;
  • problematiche somatiche di vario tipo che non sono spiegabili da motivazioni mediche;
  • Hai difficoltà a prendere decisioni;
  • eviti situazioni che ti mettono in difficoltà;
  • sintomi fisici che non hanno una spiegazione medica;
  • hai difficoltà a concentrarti;
  • Non sai più chi sei, magari in seguito alla fine di una storia o di un lutto;
  • hai sviluppato una dipendenza da qualcosa (cibo, alcool, droghe, sesso, gioco d’azzardo…);
  • Non riesci a smettere di pensare a qualcosa o hai pensieri intrusivi;
  • Vuoi migliorare le tue performance in qualsiasi ambito (sportivo, lavorativo, artistico…)
  • vivi costantemente preoccupato;
  • soffri di tensione muscolare;
  • soffri di ansia;
  • soffri costantemente di insonnia;
  • non riesci a smettere di pensare;
  • Le tue relazioni finiscono sempre nello stesso modo e ti senti la causa perchè generi confiltti e tensioni;
  • Gli altri ti dicono che sono preoccupati per i tuoi pensieri o i tuoi comportamenti;
  • Sai quale sarebbe la cosa giusta per te, ma non riesci a farla;

Solitamente, chi pensa di prenotare un appuntamento, ha qualcosa che si può genericamente definire un malessere. E’ il punto di partenza per iniziare a conoscersi e a ricostruire dinamiche più funzionali per ottenere maggiore benessere.

Il colloquio può essere anche informale ma strutturato dalla necessità di comprendersi  a vicenda e affrontare i nodi che possono aiutare a sbloccare situazioni che generano sofferenza. Lo psicologo ascolta attivamente e senza giudizio, sottolineando gli elementi, le dinamiche e le incongruenze che possono essere utili per una migliore consapevolezza.

Non esiste un colloquio uguale ad un altro, semplicemente, un bravo psicologo deve essere in grado di calibrare il proprio colloquio in base alle necessità della persona con cui lavora.

La relazione psicologica, è come qualsiasi relazione. L’esito di un incontro è definito anche da come due persone si sentono. E’ molto importante che chi sceglie uno psicologo si senta a suo agio e percepisca la possibilità di aprirsi e lavorare su di sè. Il primo colloquio psicologico è un momento fondamentale per sentire se si è scelto il professionista adatto a sè.

Un colloquio psicologico può avere una durata variabile, in genere un ora di dialogo è sufficiente per affrontare tematiche utili allo scopo. La durata di una consulenza può esaurirsi anche in un singolo colloquio; la lunghezza di  un percorso di psicoterapia, che può includere anche sessioni di ipnosi, emdr o mindfulness, invece è difficile da stimare a priori. In genere è possibile dare delle indicazioni di massima dopo qualche colloquio di valutazione.

Ricevo nello studio equilibri di Rho e nello studio di Cantù generalmente entro tre giorni dalla richiesta di appuntamento.

La frequenza degli incontri è strettamente collegata alle problematiche, alle tecniche e ai risultati desiderati. Un percorso di supporto può essere efficace co una cadenza quindicinale. Un percorso di elaborazione del trauma necessita, almeno in una parte iniziale della terapia, una frequenza più intensa. In seguito ad un primo colloquio è possibile avere una indicazione.

Il codice deontologico….

  

E’ possibile prenotare un appuntamento tramite il la mia agenda on-line oppure, telefonandomi al 349.5073692.

Psicologo Cantù, Psicologo Rho, Psicologo online. Ricevo solo su appuntamento.

Lo psicologo è un professionista iscritto ad un albo professionale ed è tenuto al rispetto del codice deontologico.

Allo psicologo è esplicitamente proibito dal codice deontologico, oltre che dalla propria etica, intrattenere qualsiasi altro tipo di rapporto che non sia professionale con tutti i propri clienti.

Il segreto professionale è tutelato dalla legge e dal codice deontologico (con la sola deroga alla attività delittuosa, ed entro rigidi vincoli).

L’utilizzo di tecniche specifiche come ipnosi ed EMDR è regolamentato da specifiche specializzazioni accessibili solo a specialisti psicoterapeuti.

La tariffa è variabile in base alle prestazioni necessarie, al tipo di frequenza richiesta dalle necessità e al setting necessario (individuale, di coppia o familiare). La tariffa per una prima visita di consulenza è di 82€.

Si, le spese per un consulto, un percorso di supporto o una psicoterapia sono spese sanitarie. In quanto tali sono prive di IVA e detraibili se saldate tramite metodi di pagamento tracciabili come carta di credito, bancomat o bonifico.

Come psicologo a Cantù svolgo anche consulenze domiciliari. E’ possibile, previo accordi telefonici, solo nella circostanza in cui il paziente sia impossibilitato a recarsi in studio.

psicologia e dintorni - blog

raccolta di articoli su psicologia, psichiatria, emdr, minfulness, ipnosi

La vita di per sè crea sofferenza. La nostra responsabilità è quella di creare gioia. M.H.Erickson